Regime fiscale e contributivo dei contributi versati dai datori di lavoro al Fondo Sanitario Sanedil

esonero contributivo 2016; riposo non retribuito, cigo, sgravio contributivo, cassa edile, permesso di soggiorno, sanedil

La CNCE precisa il trattamento fiscale e contributivo dei contributi versati dal datore di lavoro al fondo sanitario Sanedil. Si riporta il testo integrale del comunicato del 3 maggio 2019 della Commissione nazionale paritetica per le Casse Edili (CNCE). Facendo seguito ai numerosi quesiti pervenuti in merito al regime fiscale e contributivo dei contributi versati dai datori di lavoro al Fondo Sanitario Sanedil nel periodo di imposta 2019, acquisiti pareri e contributi in merito, si precisa quanto segue. Regime fiscale

Continua la lettura

Imposta di bollo su fatture elettroniche: pronto il servizio

autoliquidazione, prospetto paga, contributo addizionale, imposta di bollo

L’Agenzia delle Entrate ha reso disponibile il servizio per il pagamento dell’imposta di bollo dovuta sulle fatture elettroniche. L’Agenzia delle Entrate ha reso disponibile, nel portale Fatture e Corrispettivi, il servizio che consente all’operatore Iva di verificare il calcolo ed effettuare il pagamento dell’imposta di bollo dovuta sulle fatture elettroniche trasmesse attraverso il Sistema di Interscambio (SdI), secondo quanto previsto dal decreto del Ministro dell’Economia e delle Finanze del 28 dicembre 2018. In particolare, per le fatture elettroniche emesse via

Continua la lettura

Riscatto agevolato della laurea anche per gli over 45

naspi, assegno per il nucleo familiare, regolarità contributiva, permessi legge 104/92, ticket licenziamento, aliquote contributive, gestione separata. riscatto, anf, certificato di agibilità, riscatto laurea

La commissione lavoro della camera ha approvato un emendamento che permetterà anche agli over 45 di riscattare in forma agevolata il periodo di studio universitario. Anche gli over 45 potranno beneficiare del riscatto agevolato della laurea. A stabilirlo è un emendamento al Dl 4/2019 approvato dalla commissione lavoro della Camera dei Deputati. Le condizioni, tuttavia, restano immutate. Sarà possibile riscattare solo i periodi di studio che si collocano a partire dal 1° gennaio 1996 (sistema contributivo). Coloro che hanno iniziato

Continua la lettura

Coefficiente di rivalutazione TFR dicembre 2018

contribuzione previdenziale, elemento economico di garanzia, f24, tfr, detrazione, lavoro irregolare, agevolazioni contributive

Per il mese di dicembre 2018 il coefficiente di rivalutazione del fondo TFR accantonato al 31 dicembre 2017 è 2,241840. Il coefficiente di rivalutazione TFR (trattamento fine rapporto) del mese di dicembre 2018, necessario per rivalutare quanto accantonato al 31 dicembre 2017, è 2,241840. Per determinare il coefficiente di rivalutazione del TFR si parte dall’indice dei prezzi al consumo per le famiglie di operai e impiegati (senza tabacchi lavorati) pubblicato ogni mese dall’Istituto nazionale di statistica (ISTAT). Si calcola la

Continua la lettura

Site Footer