buoni pasto

Buoni pasto: dal 9 settembre sarà possibile cumularne fino ad 8

A partire dal 9 settembre sarà possibile cumulare fino ad 8 buoni pasto contemporaneamente. Ampliata la platea degli esercizi dove utilizzarli.

Buoni pasto, via libera al cumulo di 8 ticket. L’attesa novità è contenuta nel decreto del Ministero dello Sviluppo n. 122 del 7 giugno scorso , in vigore dal prossimo 9 settembre. A beneficiarne saranno tanto i lavoratori dipendenti (full time o part-time), quanto i collaboratori delle aziende pubbliche e private.

Per capire la portata della novità, occorre fare un passo indietro. La disciplina attualmente vigente non permette di cumulare i buoni pasto. In realtà, specie con i ticket cartacei, accade l’esatto contrario. Molti lavoratori considerano i buoni pasto una vera e propria forma di sostegno del reddito. Per tale motivo, li hanno sempre utilizzati “per fare la spesa” al supermercato, grazie alla compiacenza degli esercizi commerciali e all’impossibilità di tracciare il buono cartaceo.

Da qualche anno, tuttavia, si è diffusa la versione elettronica dei buoni pasto. La card ricaricabile è più pratica, ma soprattutto prevede una soglia di non imponibilità (fiscale e contributiva) più elevata: da luglio 2015 è 7 euro contro i 5,29 previsti per i tradizionali ticket cartacei. Come tutte le card elettroniche, tuttavia, permette una tracciabilità immediata. Per tale motivo, molti lavoratori temevano di non poter più aggirare il divieto di cumulo.

Il MISE, invece, anche per via delle pressioni pervenute dalla grande distribuzione, ha deciso di formalizzare quanto già accade nella prassi. Gli unici a non essere contenti sono i piccoli bar e ristoratori. Temono che la nuova disciplina favorirà la grande distribuzione a danno dei piccoli.

Altra importante novità riguarda la tipologia di negozi presso i quali sarà possibile spendere i ticket: dal 9 settembre vi rientreranno anche i mercati e gli agriturismi.

La disciplina fiscale e contributiva di favore prevista per i buoni pasto trova applicazione esclusivamente se i ticket sono attribuiti alla generalità dei lavoratori oppure a categorie omogenee di essi.

1 commenti On Buoni pasto: dal 9 settembre sarà possibile cumularne fino ad 8

Non è possibile commentare.

Site Footer