garanzia giovani

Garanzia Giovani: incentivo anche per il 2019

Prorogato per il 2019 l’incentivo per l’assunzione a tempo indeterminato di giovani aderenti al programma “Garanzia Giovani”.

E’ possibile usufruire dell’incentivo Garanzia Giovani anche nel 2019. A beneficiarne saranno i datori di lavoro che assumeranno a tempo indeterminato giovani aderenti al programma “Garanzia Giovani” (i c.d. NEET). Le assunzioni, anche part-time o con contratto di apprendistato professionalizzante, dovranno essere effettuate entro il 31 dicembre 2019.

Esclusi dall’incentivo i rapporti di lavoro domestico, quelli intermittenti e le prestazioni di lavoro occasionale.

L’accesso al beneficio è subordinato alla disponibilità dei fondi stanziati, pari a 160 milioni di euro.

L’incentivo è pari alla contribuzione previdenziale a carico del datore di lavoro, con esclusione dei premi e contributi dovuti all’INAIL, per un importo massimo di 8.060,00 euro su base annua, riparametrato e applicato su base mensile per dodici mensilità. La soglia massima di esonero della contribuzione datoriale riferita al periodo di paga mensile è, pertanto, pari a 671,66 euro.

Il diritto alla fruizione dell’incentivo è subordinato alle seguenti condizioni:

  • adempimento degli obblighi contributivi;
  • osservanza delle norme poste a tutela delle condizioni di lavoro;
  • rispetto, fermi restando gli altri obblighi di legge, degli accordi e contratti collettivi nazionali, nonché di quelli regionali, territoriali o aziendali, laddove sottoscritti, stipulati dalle organizzazioni sindacali dei datori di lavoro e dei lavoratori comparativamente più rappresentative sul piano nazionale;

L’incentivo rientra tra gli aiuti de minimis. Per tale motivo occorre verificare che, nell’anno dell’assunzione e nei due precedenti, la somma degli incentivi de minimis già usufruiti dal datore di lavoro non abbia superato i 200 mila euro. In presenza di determinate condizioni è tuttavia possibile andare oltre tale soglia.

L’incentivo Garanzia Giovani è cumulabile con l’incentivo strutturale all’occupazione giovanile.

Maggiori informazioni sono contenute nella circolare INPS n. 54/2019.

Site Footer