naspi, assegno per il nucleo familiare, regolarità contributiva, permessi legge 104/92, ticket licenziamento, aliquote contributive, gestione separata. riscatto, anf, certificato di agibilità, riscatto laurea

Reddito di cittadinanza: come chiedere l’incentivo per l’assunzione

L’INPS ha fornito le istruzioni necessarie per usufruire dell’incentivo destinato ai datori di lavoro che assumono soggetti beneficiari del reddito di cittadinanza.

Con la circolare INPS 19 luglio 2019, n. 104, l’INPS ha fornito le indicazioni sugli incentivi destinati ai datori di lavoro che assumono soggetti beneficiari del Reddito di Cittadinanza, così come previsto dalla legge 28 marzo 2019, n. 26.

Con il recente messaggio 8 novembre 2019, n. 4099, l’Istituto previdenziale informa che, attraverso il Portale delle agevolazioni (ex DiResCo), entro il 15 novembre 2019, sarà disponibile il modulo di richiesta dell’agevolazione, denominato “SRDC – Sgravio Reddito di Cittadinanza”.

I datori di lavoro interessati all’incentivo dovranno inviare la domanda online, nonché la determinazione dell’importo e della durata.

Nel messaggio vengono spiegati quali controlli effettuerà l’INPS, una volta ricevuta la domanda, mediante i propri sistemi informativi, e vengono fornite le istruzioni relative agli adempimenti a cui dovranno attenersi i datori di lavoro.

Fonte: INPS

Site Footer