colf e badanti, lavoratori domestici, cassetto previdenziale lavoro domestico, anticipazione tfr

Lavoro domestico: sospensione dei versamenti contributivi

I contributi relativi al I trimestre 2020 potranno essere versati entro il 10 giugno 2020 senza applicazione di sanzioni e interessi.

Sono sospesi i termini relativi ai versamenti dei contributi dovuti dai datori di lavoro domestico in scadenza nel periodo dal 23 febbraio 2020 al 31 maggio 2020. È quanto disposto dall’articolo 37 del decreto-legge 17 marzo 2020, n. 18.

Pertanto, i contributi per lavoro domestico relativi al primo trimestre 2020, per i quali l’INPS ha inviato gli Avvisi di pagamento pagoPA con data di scadenza 10 aprile 2020, potranno essere versati entro il 10 giugno 2020, senza applicazione di sanzioni e interessi.

Maggiori dettagli saranno forniti in una circolare di prossima pubblicazione.

Fonte: INPS

Site Footer