Apprendistato, l’INPS riepiloga il regime contributivo

alternanza scuola-lavoro, naspi, tirocini, apprendistato

L’INPS fa il punto sul regime contributivo dell’unico contratto a carattere formativo previsto nel nostro ordinamento giuridico: l’apprendistato. Nelle intenzioni del Legislatore l’apprendistato dovrebbe essere il principale strumento per l’inserimento dei giovani nel mercato del lavoro. Per incentivarne l’utilizzo sono previsti benefici normativi, contrattuali e contributivi. Quest’ultimi, sono stati recentemente riepilogati dall’INPS con la circolare n. 108/2018 . Esistono tre forme di apprendistato: quello per la qualifica e il diploma professionale, il diploma di istruzione secondaria superiore e il certificato di

Continua la lettura

Apprendistato senza limiti di età: chiarimenti sulla formazione di base e trasversale

incentivo occupazione sud, diritto di precedenza, apprendistato, incentivo occupazione mezzogiorno, artigiano di fatto

La formazione di base e trasversale non è necessaria se, in ragione di pregresse esperienze lavorative, l’apprendista ha già acquisito le nozioni necessarie. A chiarirlo è il Ministero del lavoro rispondendo ad un interpello del Consiglio Nazionale dell’Ordine dei consulenti del lavoro . Il contratto di apprendistato è, attualmente, l’unico contratto a carattere formativo previsto nel nostro ordinamento. A fronte dell’impegno di formare l’apprendista, il datore di lavoro beneficia di alcuni incentivi, primo fra tutti un minor costo del lavoro. La

Continua la lettura

Legge di stabilità 2018: gli incentivi a favore dell’occupazione

2017, incentivi,

Un incentivo strutturale per favorire l’occupazione giovanile stabile. Incentivi ad hoc per il Sud Italia e per l’alternanza scuola-lavoro. Ecco gli incentivi previsti nella bozza della legge di stabilità attualmente all’esame del Senato . Un incentivo strutturale A partire dal 2018, l’assunzione di un giovane consentirà ai datori di lavoro privati di beneficiare, per tre anni, di una riduzione dei contributi previdenziali a proprio carico nella misura del 50%. L’incentivo è strutturale e quindi sarà valido per sempre, non solo

Continua la lettura

Apprendistato professionalizzante per i beneficiari di trattamento di disoccupazione

apprendistato, apprendistato professionalizzante,

L’assunzione con contratto di apprendistato professionalizzante di lavoratori beneficiari di trattamento di disoccupazione non è soggetta ai limiti di età. Prevista un’aliquota ridotta per l’intero periodo formativo. L’apprendistato professionalizzante per i lavoratori beneficiari di trattamento di disoccupazione è finalmente operativo. Seppur con un po’ di ritardo, l’INPS ha fornito le attese indicazioni sul regime contributivo da applicare. Cos’è l’apprendistato professionalizzante E’ un contratto a tempo indeterminato che può essere stipulato con giovani di età compresa tra i 18 e i 29

Continua la lettura

Site Footer