Mancata applicazione dei contratti collettivi “leader”: indicazioni dall’INL

convalida dimissioni risoluzione consensuale, contratti collettivi, incentivo donne, dichiarazioni fiscali,

La mancata applicazione dei contratti collettivi sottoscritti da organizzazioni comparativamente più rappresentative sul piano nazionale pregiudica l’accesso ai benefici normativi e contributivi. A ribadirlo è una circolare dell’Ispettorato Nazionale del Lavoro (INL) indirizzata agli uffici periferici, ma anche all’INPS e all’INAIL. I datori di lavoro che non applicano contratti collettivi “leader” non possono godere di benefici normativi e contributivi. Non solo. L’INL ricorda che la contribuzione dovuta all’INPS e all’INAIL va sempre parametrata ai contratti collettivi sottoscritti da organizzazioni comparativamente

Continua la lettura

A novembre c’è l’elemento economico di garanzia per i lavoratori del settore terziario/commercio

contribuzione previdenziale, elemento economico di garanzia, f24, tfr, detrazione, lavoro irregolare, agevolazioni contributive

L’elemento economico di garanzia sarà liquidato a novembre a tutti i dipendenti del settore terziario/commercio. Importo differenziato in base all’organico aziendale. Busta paga di novembre più ricca grazie all’elemento economico di garanzia. A beneficiarne saranno tutti i dipendenti il cui rapporto di lavoro è regolato dal CCNL Commercio/Terziario siglato da Confcommercio, CIGL, CISL e UIL. Si tratta di un importo una tantum a carattere sperimentale stabilito in occasione dell’ultimo rinnovo contrattuale . L’elemento economico di garanzia verrà erogato nel mese

Continua la lettura

Trattamento economico per la festività del 4 novembre

4 novembre

E’ la festa delle forze armate e dell’unità nazionale, ma non è segnata in rosso sul calendario. Quale trattamento economico spetta ai lavoratori per il 4 novembre? Un giorno di retribuzione in più. E’ ciò che spetta alla maggior parte dei lavoratori dipendenti per la festività del 4 novembre. Istituita nel 1919, la festa del 4 novembre è stata tale fino al 1976. Dal 1977, per incrementare il numero dei giorni lavorativi, si decise di spostarne le celebrazioni alla prima domenica del mese di

Continua la lettura

Site Footer