Ecco il “tool” gratuito di valutazione dei rischi nelle attività di ufficio

infortunio sul lavoro, valutazione dei rischi, primo soccorso, inail, comunicazione di infortunio, INAIL

Operativo anche in Italia il software per guidare i datori di lavoro nella valutazione dei rischi e nell’individuazione delle misure di prevenzione e protezione nelle attività di ufficio delle micro, piccole e medie imprese. Per le attività svolte negli uffici, da oggi le imprese italiane possono disporre di uno strumento tecnologicamente all’avanguardia per valutare i rischi nei luoghi di lavoro, individuare le appropriate misure di prevenzione e protezione ed elaborare il relativo Documento di valutazione dei rischi (DVR). È l’applicativo

Continua la lettura

Lavoro intermittente: senza DVR riqualificazione del rapporto di lavoro

lavoro intermittente

La stipula di un contratto di lavoro intermittente in assenza del DVR comporta la conversione in un ordinario rapporto di lavoro subordinato. Il contratto di lavoro intermittente  non può essere stitpulato se manca la valutazione dei rischi. A stabilirlo è l’art. 14 del D.Lgs. n 81/2015 . La violazione comporta la conversione del rapporto di lavoro intermittente in un ordinario rapporto di lavoro subordinato. A ribadirlo è l’Ispettorato nazionale del lavoro con la lettera circolare del 15 marzo 2018 .

Continua la lettura

Site Footer