Primo soccorso nei luoghi di lavoro, ecco il nuovo manuale Inail

infortunio sul lavoro, valutazione dei rischi, primo soccorso, inail, comunicazione di infortunio

Come comportarsi in caso di emergenza? Chi allertare e come soccorrere le persone infortunate o colte da malore? A queste e ad altre domande risponde il nuovo manuale Inail sul primo soccorso. Per garantire la salute e sicurezza dei lavoratori, la macchina del primo soccorso deve essere efficace e attivarsi immediatamente. Il datore di lavoro, come prescrive il Testo unico (d.lgs. 81/2008), deve nominare e formare gli addetti al primo soccorso e redigere il piano di emergenza. Il manuale  contiene

Continua la lettura

Ecco il “tool” gratuito di valutazione dei rischi nelle attività di ufficio

infortunio sul lavoro, valutazione dei rischi, primo soccorso, inail, comunicazione di infortunio

Operativo anche in Italia il software per guidare i datori di lavoro nella valutazione dei rischi e nell’individuazione delle misure di prevenzione e protezione nelle attività di ufficio delle micro, piccole e medie imprese. Per le attività svolte negli uffici, da oggi le imprese italiane possono disporre di uno strumento tecnologicamente all’avanguardia per valutare i rischi nei luoghi di lavoro, individuare le appropriate misure di prevenzione e protezione ed elaborare il relativo Documento di valutazione dei rischi (DVR). È l’applicativo

Continua la lettura

Superamento del periodo di comporto: il licenziamento è nullo se anticipato

certificato di malattia, superamento del periodo di comporto

Il licenziamento intimato a causa del perdurare delle assenze per malattia del lavoratore, ma prima del superamento del periodo di comporto, è nullo. Così hanno stabilito le Sezioni Unite Civili della Corte di Cassazione (12568/2018 ). Il caso affrontato dagli ermellini riguardava un lavoratore licenziato dal datore di lavoro subito dopo aver inviato un attestato di malattia contenente una prognosi la cui durata determinava il superamento del periodo di comporto. Il datore di lavoro, invece di attendere il concreto superamento

Continua la lettura

Comunicazione di infortunio, ecco la circolare INAIL

comunicazione di infortunio

Comunicazione di infortunio a fini statistici ed informativi. Prime istruzioni operative INAIL Per tutti i datori di lavoro, compresi i datori di lavoro privati di lavoratori assicurati presso altri enti o con polizze private, e per i loro intermediari, a partire da oggi, giovedì 12 ottobre, scatta l’obbligo di comunicare in via telematica all’Inail, e per il suo tramite al Sistema informativo nazionale per la prevenzione nei luoghi di lavoro (Sinp), i dati relativi agli infortuni dei lavoratori – subordinati,

Continua la lettura

Site Footer