Lavoro domestico: ecco i nuovi minimi retributivi 2019

colf e badanti, lavoratori domestici, cassetto previdenziale lavoro domestico, anticipazione tfr

​Siglato l’accordo con i nuovi minimi retributivi per i lavoratori domestici. La tabella con gli importi aggiornati ha decorrenza dal 1° gennaio 2019. Come ogni anno arriva puntuale l’aggiornamento dei minimi retributivi e delle indennità di vitto e alleggio per colf e badanti. L’aumento è fissato nella misura dell’1,4% secondo i dati ISTAT rilevati a novembre 2018.. ​L’intesa è stata siglata lo scorso 15 gennaio 2019, presso il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali alla presenza della Commissione Nazionale

Continua la lettura

Colf e badanti: contributi IV trimestre 2018 entro il 10 gennaio 2019

colf e badanti, lavoratori domestici, cassetto previdenziale lavoro domestico, anticipazione tfr

Per i datori di lavoro di colf e badanti scade il 10 gennaio 2019 il termine per il versamento dei contributi relativi al IV trimestre 2018. Per coloro che hanno alle proprie dipendenze colf e badanti si avvicina la scadenza per il versamento della IV rata dei contributi 2018. Entro il 10 gennaio 2019 occorre pagare quelli relativi al trimestre ottobre, novembre e dicembre. I contributi relativi ai lavoratori domestici, infatti, devono essere versati entro il decimo giorno successivo alla

Continua la lettura

L’anticipazione TFR per colf e badanti

colf e badanti, lavoratori domestici, cassetto previdenziale lavoro domestico, anticipazione tfr

A dicembre, circa la metà dei collaborati familiari chiede di ricevere un’anticipazione del TFR maturato nell’anno. Sono molti i lavoratori domestici che nel mese di dicembre ricevono, oltre alla 13ma, un’anticipazione TFR. Secondo le associazioni di categoria, circa un collaboratore domestico su due. Il trattamento di fine rapporto, di norma, viene liquidato al termine del rapporto di lavoro. Nel lavoro domestico, tuttavia, il CCNL prevede esplicitamente la possibilità di liquidare, annualmente, il 70% del TFR maturato nell’anno stesso. art. 40,

Continua la lettura

Cassetto previdenziale lavoro domestico: nuove funzionalità

colf e badanti, lavoratori domestici, cassetto previdenziale lavoro domestico, anticipazione tfr

L’Inps ha esteso le funzionalità del cassetto previdenziale lavoro domestico introducendo la comunicazione bidirezionale. Attivo dalla fine del 2017 , il cassetto previdenziale del lavoro domestico si è arricchito di una nuova funzione. Dal 6 luglio scorso, grazie alla comunicazione bidirezionale, è possibile interloquire in maniera diretta con le sedi territoriali Inps. Tutte le comunicazione inviate sono protocollate e consultabili attraverso il cassetto previdenziale. I quesiti che si possono inviare devono fare riferimento ad una delle seguenti categorie: MAV: non

Continua la lettura

Site Footer