NASpI: più facile il monitoraggio della domanda

naspi, assegno per il nucleo familiare, regolarità contributiva, permessi legge 104/92, ticket licenziamento, aliquote contributive, gestione separata. riscatto, anf

Per agevolare il controllo dello stato di avanzamento di una domanda di NASpI, l’INPS metterà a disposizione degli utenti nuovi servizi. Sarà possibile consultare l’esito della domanda via web attraverso il servizio online dedicato, ricevere avvisi tramite SMS, consultare la domanda sull’app e gli avvisi personalizzati nell’area MyINPS. Entro la fine dell’anno è previsto il rilascio di una nuova funzionalità dell’app INPS Mobile dedicata alla NASpI, che consentirà agli utenti di consultare lo stato di avanzamento della domanda. Trasmissione automatica

Continua la lettura

NASpI: da oggi è più facile verificare gli importi spettanti

naspi, assegno per il nucleo familiare, regolarità contributiva, permessi legge 104/92, ticket licenziamento, aliquote contributive, gestione separata. riscatto, anf

L’INPS ha reso più semplice conoscere con precisione l’importo delle rate della NASpI. Per conoscere l’importo di NASpI che verrà accreditato è sufficiente accedere, tramite PIN o SPID, a “Tutti i servizi” -> “Nuova Assicurazione sociale per l’impiego (NASpI): consultazione domande” . Se la domanda di NASpI è stata accolta, cliccando su “Dettagli” si aprirà il prospetto di calcolo (scaricabile in pdf), nel quale è indicata la durata dell’indennità con gli importi lordi da liquidare mensilmente. Una nota avverte il beneficiario della progressiva

Continua la lettura

Incentivo per chi assume lavoratori in NASpI

incentivo occupazione mezzogiorno, esonero contributivo, naspi, apprendistato senza limiti di età, reddito di cittadinanza

Per chi assume a tempo pieno e indeterminato lavoratori in NASpI è previsto un incentivo pari al 20% dell’indennità mensile che sarebbe stata corrisposta al lavoratore per il periodo residuo di spettanza della NASpI. L’incentivo spetta esclusivamente in caso di assunzione a tempo pieno e indeterminato. Possono beneficiarne tutti i datori di lavoro privati, imprenditori e non imprenditori (es. liberi professionisti). I lavoratori portatori del beneficio sono quelli che percepiscono l’indennità NASpI (acronimo di Nuova Assicurazione Sociale per l’Impiego). Il

Continua la lettura

Compatibilità tra NASpI e lavoro intermittente

lavoro intermittente

L’Inps chiarisce in quali casi lo svolgimento di prestazioni di lavoro intermittente, frutto di un preesistente rapporto di lavoro, sono compatibili con l’indennità di disoccupazione NASpI. Cosa accade se un lavoratore richiede la NASpI per aver perso involontariamente un rapporto di lavoro, ma risulta – al tempo stesso – titolare di un preesistente rapporto di lavoro intermittente? In questi casi, chiarisce l’Istituto previdenziale , si applicano le regole previste dall’art. 9 del d.lgs n. 22/2015 . Intermittente con obbligo di

Continua la lettura

Site Footer